Simboli Lavaggio: Come Leggere Le Etichette Dei Vestiti

Simboli Lavaggio: Come Leggere Le Etichette Dei Vestiti

I simboli lavaggio riportati sulle etichette dei vestiti rappresentano uno strumento fondamentale per preservare la qualità dei nostri capi. A volte le nostre capacità di lavaggio vengono messe a dura prova dalla diversità di tessuti e colori di cui sono composti i nostri vestiti. Conoscere il significato dei simboli riportati sulle etichette dei vestiti consente quindi di ridurre il rischio di ottenere maglioni infeltriti, biancheria che assume un altro colore o altri tipi di disastri. Sulle etichette dei vestiti vengono indicate 5 categorie di simboli: lavaggio, candeggio, asciugatura, stiratura, lavaggio a secco. Quando ci affidiamo alla nostra lavanderia di fiducia per lavare i capi è necessario però prendere in considerazione alcuni fattori, tra questi il tipo di solventi che vengono utilizzati. Ad esempio il lavaggio a secco effettuato con solventi contenenti tetracloroetene può risultare particolarmente nocivo per l’uomo. Pulitissimo Lavanderie utilizza sistemi di asciugatura e lavaggio che consentono di preservare la qualità dei tuoi capi. Pulitissimo Lavanderie pone particolare attenzione anche alla salvaguardia dell’ambiente e della salute in quanto nel proprio lavaggio a secco ad esempio vengono utilizzati solventi Seitz ad idrocarburi, non nocivi per l’uomo e per l’ambiente.

Simboli lavaggio a mano

Non tutti i capi possono essere lavati in lavatrice per via dei materiali molto delicati di cui sono composti. In questo caso sulle etichette dei vestiti troveremo il seguente simbolo:

Simbolo lavaggio a mano

Questo simbolo di lavaggio fa riferimento a capi che necessitano di un’attenzione particolare e non possono essere lavati ad esempio con acqua tiepida o fredda in quanto tale tipo di lavaggio potrebbe danneggiare il capo.

Simboli lavaggio in acqua

Per i capi che possono essere lavati in lavatrice vi sono simboli che fanno riferimento alla temperatura e simboli che indicano invece il tipo di programma. Nel caso della temperatura sulle etichette dei vestiti troveremo i seguenti simboli:

Indicazioni relative alla temperatura:

  • 30° Lavaggio normale
  • 40° Lavaggio normale
  • 60° Lavaggio normale
  • 95° Lavaggio normale
  • Un trattino: Lavaggio delicato
  • Due trattini: Lavaggio delicato speciale

Vi sono però alcuni capi che non possono essere lavati a casa e sono rappresentati da questo simbolo:

Non può essere lavato a casa, ma deve essere portato in lavanderia

Simboli candeggio

Sulle etichette dei vestiti, subito dopo il simbolo lavaggio, abbiamo i simboli relativi al candeggio che indicano quali capi possono subire tale trattamento e quali invece no.

Simboli candeggio
  • Triangolo semplice: consentito candeggio con cloro e candeggina.
  • Triangolo con la X: non candeggiare.
  • Triangolo con CL: consentito il candeggio con il cloro.
  • Triangolo con due trattini orizzontali: consentito il candeggio con candeggina.

Simboli asciugatura

Il terzo simbolo sulle etichette dei vestiti è relativo all’asciugatura. I simboli asciugatura fanno riferimento all’utilizzo o meno di un’ asciugatrice. Vediamoli nel dettaglio:

Simboli asciugatura
  • Quadrato con cerchio interno e X: non può essere utilizzata l’asciugatrice.
  • Quadrato con 2 puntini all’interno del cerchio: adatto all’asciugatrice, temperatura normale.
  • Quadrato con 1 puntino all’interno del cerchio: adatto all’asciugatrice, bassa temperatura.
  • Quadrato con trattino verticale: asciugare appeso.
  • Quadrato con due trattini verticali: asciugare appeso gocciolante.
  • Quadrato con 1 trattino verticale e barra in alto a sinistra:asciugare appeso all’ombra
  • Quadrato con 2 trattini verticali e barra in alto a sinistra: asciugare appeso, gocciolante e all’ombra.
  • Quadrato con trattino orizzontale: asciugare piano.
  • Quadrato con 2 trattini orizzontali: asciugare in piano gocciolante.
  • Quadrato con 1 trattino orizzontale e barra in alto a sinistra: asciugare in piano all’ombra.
  • Quadrato con 2 trattini orizzontali e barra in alto a sinistra: asciugare in piano, gocciolante e all’ombra.

Simboli stiratura

Una volta lavati e asciugati i nostri capi è necessario conoscere come stirarli in modo da non comprometterne la qualità. Analizziamo di seguito i simboli relativi alla stiratura:

Simboli stiratura
  • Ferro da stiro con X sopra: non stirare.
  • Ferro da stiro con un punto: stirare a bassa temperatura.
  • Ferro da stiro con 2 punti: stirare a media temperatura.
  • Ferro da stiro con 3 punti: stirare ad alta temperatura.
  • Ferro da stiro con vapore e X sopra: non utilizzare il vapore durante la stiratura.

Simboli lavaggio a secco

Alcuni dei nostri indumenti necessitano di essere lavati professionalmente e dobbiamo quindi affidarci alle lavanderie professionali, non solo per preservare la qualità dei nostri capi, ma anche per proteggere la nostra salute. Il lavaggio a secco infatti prevede l’utilizzo di prodotti chimici che devono essere gestiti da professionisti. Se sulle etichette dei tuoi capi è presente uno di questi simboli è consigliabile portali in lavanderia:

Lavaggio a secco
  • Cerchio con W: lavaggio a secco.
  • Cerchio con P: trattamento con percloroetilene.
  • Cerchio con F: trattamento con idrocarburi.
  • Cerchio con W con X sopra: no lavaggio a secco.
  • Cerchio con P con trattino : trattamento delicato con percloroetilene.
  • Cerchio con F: trattamento delicato con idrocarburi
  • Cerchio con W con trattino: lavaggio a secco delicato.
  • Cerchio con X sopra: il lavaggio a secco non è consentito.
  • Cerchio con W con 2 trattini: lavaggio a secco molto delicato.

Molto importante è quindi conoscere il significato dei simboli lavaggio riportati sulle etichette dei vestiti in modo da non comprometterne la qualità. Presso Pulitissimo Lavanderie i vostri capi verranno lavorati utilizzando tecnologie di ultima generazione rispettose dell’ambiente e della salute umana che consentiranno di ottenere capi igienizzati e profumati. Le lavatrici ad acqua impiegate da Pulitissimo Lavanderie utilizzano l’innovativo sistema Wet Cleaning. Il sistema Wet Cleaning utilizza tecnologie all’avanguardia in grado di lavare qualsiasi tipo di capo senza impiegare solventi. Per quanto riguarda il lavaggio a secco invece vengono utilizzati solventi Seitz ad idrocarburi che consentono di ottenere capi profumati e igienizzati salvaguardando la salute delle persone, in quanto non nocivi per l’uomo, e rispettosi dell’ambiente.

Lascia un commento